Trama libro e recensione “La ragazza del collegio” di Alessia Gazzola

Citazione “Forse ha ragione. Perché tornare su strade passate per fare i conti con se stessi è benefico. Ma tornarci pensando di trovare tutto come lo si è lasciato per riprendere da lì, quello sì che potrebbe essere un errore fatale.”
La ragazza del collegio
Compra su amazon.it
Prezzo: € 18,60

“La ragazza del collegio” di Alessia Gazzola, l’ottavo libro della serie de “L’allieva”

“La ragazza del collegio” di Alessia Gazzola è un libro imperdibile. Dopo tanta attesa e la speranza di questa sua nuova pubblicazione, Alessia Gazzola torna in libreria con un nuovo libro su Alice Allevi.

La ragazza un po’ imbranata, ma amabile, che crede nei sentimenti e fa di tutto perché qualsiasi suo sogno di avveri.

Molti lettori non credevano in un suo ritorno, la Gazzola, infatti, aveva annunciato uno stop da Alice Allevi, che poi con una decisione autonoma è tornata a raccontare di sé.

La sua vita ha preso una piega differente da come se l’era immaginata. In parte è riuscita nel suo intento, ormai sposata al suo amato Claudio Conforti. Ma per il resto il tempo ha deciso al suo posto.

Trama libro “La ragazza del collegio” di Alessia Gazzola

Alice ritorna con Claudio nella città in cui è vissuta e cresciuta, Roma, dopo un periodo idilliaco a Washington. I due ritornano all’ovile perché c’è una ghiotta occasione per Claudio, che da sempre attende questo momento: poter diventare il direttore dell’istituto di Medicina Legale.

“Il ricambio generazionale di specializzandi e il vai e vieni di ricercatori consentono quel movimento continuo che mantiene in vita ogni Istituto, secondo l’ormai assodato principio per cui tutto deve cambiare per rimanere sempre uguale.”

La Wally ormai sta andando in pensione e lui è il favorito per ricoprire il ruolo. Si gioca il posto con un unico rivale, che è determinato quanto lui per raggiungere il successo.

La strada da percorrere però è ancora tutta in salita e combattendo contro l’umore altalenante di Claudio, Alice, che ormai è un medico legale praticante, si trova a dover affrontare due casi. Ripresa sotto l’ala del commissario Calligaris che si avvale del suo fiuto investigativo per risolvere i casi, Alice deve sbrogliare due matasse.

Da una parte c’è una giovane studentessa di un collegio vittima di un incidente stradale, che da subito sembra non essere una disgrazia. Per Alice non si tratta di un pirata della strada che si è dato alla fuga, ne è certa. Dall’altra c’è un bambino che si è perso, forse è stato abbandonato o si è smarrito? Del piccolo non si sa nulla e non si può sapere un granché visto che non parla l’italiano.

Alice non ci sta, come sempre, a fare solo il suo lavoro di medico legale, lei va a fondo, anzi oltre le sue competenze. Lo fa grazie alle sue doti di grande empatia, ma anche per la sua innata capacità di pettegola, che non ce la fa a non impicciarsi dei fatti degli altri.

Il tutto mentre vive un momento molto particolare della sua vita, presa dalla voglia di maternità, ma quel figlio tanto atteso dai due non sembra voler arrivare…

Riuscirà Alice a trovare la soluzione ai due casi? Sarà in grado di essere la spalla forte su cui il suo Claudio si appoggerà? Riuscirà a far avverare il suo sogno di avere un figlio?

Conclusioni libro

“La ragazza del collegio”, ottavo libro della serie, è un libro dal ritmo incalzante, con una protagonista che ormai è diventata nostra amica. La storia cattura, i personaggi sembrano evolvere, quasi condurci alla fine delle loro vicende. Da lettori speriamo ovviamente che non sia così e che le appassionanti vicende di Alice Allevi continuino.

Della stessa serie, del genere medical thriller, consigliamo tutti i libri, a partire dal primo “L’’allieva”, al precedente de “La ragazza del collegio”, “Il ladro gentiluomo” vincitore del Premio Bancarella nel 2019.

Il libro è inserito nell’articolo de “I libri più belli di ottobre 2021 – I migliori libri in uscita”.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.