Trama e recensione libro “La sconosciuta della Senna” di Guillaume Musso

Citazione “Quel caso era fuori dalla norma e ben lungi dall’essere risolto.”
I libri più belli di ottobre 2021 - La sconosciuta della Senna
Compra su amazon.it
Prezzo: € 20,00

“La sconosciuta della Senna” di Guillaume Musso: in libreria dal 7 ottobre 2021

“La sconosciuta della Senna” di Guillaume Musso, è il nuovo giallo, appena pubblicato da La nave di Teseo, acquistabile in libreria e online dal 7 ottobre 2021.

Ritorna uno degli scrittori stranieri più attesi con un noir dal ritmo serrato e dal grande pathos.
Una storia ingarbugliata, piena di lati pendenti e misteri da risolvere.

Trama libro “La sconosciuta della Senna” di Guillaume Musso

Il corpo di una ragazza viene rinvenuto dalle acque delle Senna in una notte umida. È viva ma non ha nessun ricordo di quello che le è accaduto. Dopo essere stata accompagnata in ospedale riesce a scappare e si dilegua nella nebbia di Parigi.

Sarà compito di Roxane occuparsi del caso. Il capitano, a causa dei suoi ripetuti errori, è stata messa da parte dal suo superiore, ma ora vuole trovare il suo riscatto. È per questo e per la desiderio di vederci chiaro in quella storia assurda che si mette sulle tracce della donna dal passato misterioso.

Dagli esami del DNA si scopre che la sconosciuta della Senna è una pianista di nome Milena Bergman. I conti però non tornano perché la donna risulta vittima di un incidente aereo accaduto tempo prima.

Roxane lascia da parte la sua vita, poco eccitante e interessante per la verità, per cercare di capire cosa si nasconda dietro questa sconosciuta. Cercando di rimettere assieme i pezzi di un puzzle complicato, dapprima si mette sulle tracce del famoso scrittore Raphael Bataillex, ex fidanzato della pianista, e poi con lui si addentrerà nel mistero.

Commento libro di Guillaume Musso

Segreti, un passato oscuro, un’indagine che vede l’impossibile diventare possibile e viceversa. Un coinvolgimento che infiamma il lettore, un giallo inquietante da risolvere. Sono questi alcuni degli elementi chiave del romanzo di Guillaume Musso.

Tanta suspense, una protagonista con tante sfaccettature, un po’ burbera ma anche amabile per la passione che mette in quello che fa. Come nei precedenti noir, lo scrittore francese conquista, con una storia a tratti complicata, ma scorrevole, veloce e intrigante.

“Una buona indagine ti elettrizzava la vita, ti iniettava una scarica di adrenalina. Viceversa, la chiusura di un’inchiesta aveva un che di deprimente. Somigliava alla fine della lettura di un buon libro. Si avvertiva il medesimo vuoto, il medesimo sconforto, la medesima tristezza di lasciare persone con le quali si era iniziato a prendere confidenza. Un brutto risveglio che ti riportava alla triste realtà della vita.”

“La sconosciuta della Senna” rispetto a “Central Park”, “La ragazza di Brooklyn” e “Appartamento a Parigi” appare più complesso, ma sempre lineare e con colpi di scena che spiazzano il lettore.

Amo molto i noir di Musso perché catturano nel vortice della storia con le vicende surreali che lo scrittore è capace di creare.

Consiglio questo libro come tutti i precedenti dell’autore francese che amo di più.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.