Trama e recensione libro “La sposa è nuda” di Bruno Maglia

Citazione “La verità è che siamo in cerca di evasione dalla routine quotidiana per cercare un po’ di quel brivido che una relazione clandestina può dare.”
Compra su amazon.it

“La sposa è nuda” di Bruno Maglia: l’amore al tempo dei tradimenti

“La sposa è nuda” di Bruno Maglia è un romanzo con sfumature erotiche con protagonisti ben delineati che irrompono nella storia.

I protagonisti sono tre e le loro vite si intrecciano, non solo quelle legate alla quotidianità, ma soprattutto quelle legate all’ambito sessuale.

Adelio e Ilaria sono sposati, per quanto condividano delle passioni, il rapporto inizia a incrinarsi. Quello che manca davvero tra di loro è la chimica che fa unire i corpi.

Lui sembra accettare la cosa, come se in qualche modo dovesse subire la mancanza di trasporto da parte di Ilaria. Lei invece prova piacere nel giocare con gli uomini che adesca in rete. In chat riesce a trovare quello che nella quotidianità le manca. Ed è attraverso ciò che racconta di sé durante quegli incontri che la conosciamo. Il suo passato, il suo tradimento, le sue voglie.

È come se Ilaria avesse la necessità di trasgredire, di trovare ciò che le manca nella vita reale, con il marito, in incontri in cui mette in evidenza solo il suo corpo.
Poi però succede qualcosa che ribalta la situazione.

Nella vita di Adelio, e di conseguenza di Ilaria, da un anno c’è Marisa, una donna senza scrupoli, che si lascia andare all’istinto delle sue passioni.

“Grazie a te ho imparato a porre attenzione al mio corpo, che si era un po’ troppo appesantito, e a coltivare la mia anima.
Mi hai fatto capire come il corpo e l’anima necessitano continuamente di nuove sfide e tu hai svegliato l’angelo ed il demone che convivono dentro di me.”

È lei a dare verve alla coppia che viene coinvolta da una passione mai provata prima. È soprattutto Ilaria a stuzzicare il trasporto di Adelio, che resta spiazzato da questa donna per lui inedita.

Commento libro

Quale sarà l’evoluzione della storia? Il coinvolgimento fisico, avrà la meglio su quello emotivo? Qual è il ruolo del tradimento in questo romanzo piccante al punto giusto, senza mai trascendere?

Bruno Maglia è in grado non solo di raccontare la trasgressione e la ricerca del piacere fisico, ma anche i chiaroscuri dei rapporti di coppia.

“La sposa è nuda” è un romanzo che si legge tutto d’un fiato e fa riflettere sulle relazioni amorose, sugli incontri che avvengono grazie alle chat e alla necessità di soddisfare il piacere fisico.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.