Zetafobia
Zetafobia

Recensione Libro La strada di casa

… non affidare mai agli altri la tua felicità. Perché come te la danno, così possono portartela via.
Recensione Libro La strada di casa

Prezzo: € 18,00

Di cosa parla La strada di casa di Sejal Badani

Se dovessi decidere un libro consigliato tra quelli del 2016 La strada di casa di Sejal Badani sarebbe tra i primi che mi verrebbe in mente.

Nonostante nel romanzo si tratti un tema scottante come l’abuso sulle donne, il modo in cui vengono narrate le vite delle protagoniste è delicato e intimo.

Dalla prima pagina de La strada di casa si prova empatia con ogni donna della famiglia vittima di violenza.
Per quanto l’argomento sia stato sviscerato continuamente nei romanzi, nei film e nei discorsi, Sejal Badani sa trovare un modo diverso per tenere viva l’attenzione.

La scrittrice ci fa guardare dall’esterno questa vicenda ma coinvolgendoci a tal punto da farci sentire accanto a queste quattro donne: Sonya, Marin, Trisha e la loro madre.

Ognuno di loro sembra aver perso la strada di casa, quella che conduce a un luogo sicuro ma, allo stesso tempo, tutte e quattro sono ben ancorate a quel posto che ha visto perpetrarsi la violenza di un padre sulle figlie.

“Adesso che ha perso sua figlia, si rende conto che non le resta più niente di una vita che è stata distrutta tanti anni prima.”

C’è chi ha preferito scappare come Sonya che si dedica alla fotografia in giro per il mondo, chi mettere anima e corpo nel lavoro trascurando il resto come Marin, chi ha preferito dimenticare come Trisha.

Quando il padre è in fin di vita, le sorelle sono costrette a rivivere quel passato doloroso accantonato in una parte recondita della propria anima. Mettono in dubbio il rapporto che c’è tra di loro, provano a capire le ragioni che hanno portato la mamma al silenzio senza però riuscire a comprendere, analizzano le loro difficili esistenze.

Malgrado il padre sia stato un pessimo genitore, loro si chiudono intorno a quel corpo quasi privo di respiro, come se volessero accompagnarlo verso la morte serenamente.

Lentamente si imparano a conoscere queste quattro donne, molto differenti tra loro per modo di essere e attitudini, segnate però dallo stesso triste destino.

Sonya, Marin, Trisha e la madre diventano, pagina dopo pagina, donne simili a noi, con fragilità evidenti e un coraggio saldo che le fa vivere in bilico tra due strade: quella che porta verso la fine del loro calvario con la morte del padre e quella che nonostante tutto le induce a sperare nella sopravvivenza del capofamiglia.

Commento al libro La strada di casa

Con oltre 5.000 belle recensioni dei lettori di Amazon.com, e commenti positivi su quanto La strada di casa sia avvincente e intenso, questo romanzo di Sejal Badani non può che suscitare il vostro interesse.

Il libro è raccontato con l’intento di portare alla luce sentimenti contrastanti legati alla violenza e all’abuso, scava nel profondo delle quattro protagoniste e mostra da una parte l’incapacità di reagire, dall’altra la voglia di liberarsi per ritornare a vivere.

La strada di casa di Sejal Badani è un romanzo emozionante, crudo, diretto, coraggioso e appassionante.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.