Quantica
Quantica

Recensione Libro La strega

Aveva la sgradevole sensazione che si fossero messi in moto dei meccanismi che sarebbe stato difficile fermare.
Recensione Libro La strega

Prezzo: € 19,90

Di cosa parla La strega di Camilla Lackberg

Anche nell’ultimo romanzo La strega Camilla Lackberg sorprende con le sue storie a cui si ricollegano vicende radicate nel passato, il che riesce a mantenere viva l’attenzione su più livelli.

Siamo ormai all’undicesimo giallo che Camilla Lackberg ambienta a Fjällbacka e anche se a distanza di tre anni dall’uscita del suo ultimo romanzo in Svezia, intitolato Il domatore di leoni, l’Italia ha dovuto attendere solo un anno per leggere questo nuovo episodio. La casa editrice Marsilio, infatti, ha pubblicato nel 2016 l’ultimo giallo della Lackberg e speriamo pubblichi altrettanto velocemente i nuovi episodi della serie.

Trama del libro La strega

Protagonisti principali del thriller La strega sono sempre la scrittrice Erika Falk e il commissario Patrick Hedstrom. Si trovano a collaborare, seppur da prospettive diverse, a un nuovo caso che sta diffondendo terrore nel luogo in cui vivono.

Una bambina di quattro anni è scomparsa, forse a causa della disattenzione dei genitori convinti che la piccola stesse con l’altro. La famiglia abita nella stessa fattoria in cui trent’anni prima era scomparsa un’altra bambina della stessa età di nome Stella. Poi il suo corpo era stato ritrovato sulle sponde del fiume ed erano state accusate due bambine. Una delle due ritenuta colpevole di quella morte si chiama Marie Wall ed è diventata una stella di Hollywood.

La coincidenza vuole che proprio lei, dopo aver abbandonato per anni il paese, sia di nuovo lì per alcune scene di un film su Ingrid Bergman, nel momento in cui la bimba è scomparsa.

Il mistero sembra scendere nuovamente sulle sponde di quel fiume che si macchia di peccato. Il paese è spaventato, con il fiato sospeso, in cerca di risposte. Com’è possibile che il dramma si ripeta a distanza di così tanto tempo e con le stesse modalità? Può la maledizione essersi impossessato di un luogo? E soprattutto cosa c’entra la strega del titolo del libro con tutta questa storia?

Se Patrik Hedstrom, aiutato dalla sua squadra, indaga sull’accaduto e spera di risolvere definitivamente la tragica situazione, dall’altra parte la moglie Erika Falk sta scrivendo un libro proprio sul mistero che ha sconvolto Fjällbacka trent’anni prima.

“La metamorfosi era cominciata e col tempo la bambina sarebbe diventata tutt’uno con il bosco e l’acqua. Se nessuno l’avesse trovata, la natura avrebbe fatto il suo corso e l’avrebbe trasformata in una parte di sé.”

Grazie alle informazioni reperite per il suo libro e alle interviste fatte a chi era coinvolto, Erika può fare molto per aiutare la polizia, che deve andare a fondo per capire il perché di questa nuova vittima e come fare per porre fine a quello che sembra essere l’idea folle di un serial killer, ma potrebbe essere ben altro…

Commento al thriller La strega

Un giallo dal retrogusto amaro per l’argomento trattato: le morti di bambine innocenti sono, anche se nella finzione narrativa, portatori di angoscia. Il tema è predominante, come in tutti i gialli di Camilla Lackberg e anche se intervallati da ricordi familiari, di attimi di vita tranquilla e di normalità, il peso delle tragedie si fa sentire con tutta la sua oppressione.

Questo modo di coinvolgere anche emotivamente il lettore e non solo razionalmente per quel che riguarda l’indagine, è il punto forte della scrittrice svedese, che riesce a legare indissolubilmente alle vicende del luogo.

Con il solito ritmo incalzante, forse con un po’ troppi personaggi che inizialmente spiazzano e confondono, anche La strega riesce nel suo intento di appassionare il lettore. Qualche dettaglio in meno dei vari protagonisti, probabilmente, non sarebbe dispiaciuto a molti appassionati della Lackberg, ma nel complesso La strega è un romanzo ben riuscito, tanto che è nelle prime posizioni di classifica di vendita sia online sia nelle librerie.

Trovate La strega tra i nostri libri da leggere del 2017.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.