Recensione libro e trama “La villa delle stoffe” di Anne Jacobs

Citazione "Non le avrebbe chiesto niente, se non qualche attimo di complicità, una piacevole conversazione, vedere da vicino i suoi occhi, quei baratri scuri e profondi."
La villa delle stoffe
Compra su amazon.it

“La villa delle stoffe” di Anne Jacobs: una delle serie più amate dai lettori è giunta alla fine

“La villa delle stoffe” di Anne Jacobs è il primo libro di una saga che ha trovato grande apprezzamento nel pubblico di lettori. Il romanzo è stato pubblicato nel 2018 dalla casa editrice Giunti.

Hanno fatto seguito il secondo “Ragazze della Villa delle Stoffe” pubblicato nel 2019, “L’eredità della Villa delle Stoffe” del 2020 e “Ritorno alla Villa delle Stoffe”, il quarto libro pubblicato nel 2021. Da gennaio 2022 è possibile leggere il finale tanto atteso della serie, che si intitola “Tempesta sulla Villa delle Stoffe”.

L’autrice Anne Jacobs ha venduto oltre due milioni di copie. Grazie alla sua bravura di narratrice e alla capacità di intrecciare storie piene di intrighi e amori si è fatta apprezzare molto dal suo pubblico.

Il punto di vista dei suoi romanzi è quello dei domestici, che osservano e spiano i loro padroni, carpendone i segreti. In questo la serie mi ha ricordato il libro “Ai piani bassi” da cui è stata tratta ispirazione per la serie tv Downton Abbey.

Trama libro “La villa delle stoffe” di Anne Jacobs

Il romanzo è ambientato ad Augusta nel 1913. Marie, una giovane orfana in cerca di lavoro come domestica, arriva davanti alle porte di Villa delle Stoffe, l’imponente dimora dei Melzer. La famiglia è da anni proprietaria della più grande fabbrica di tessuti esistenti.

Marie è una ragazza affascinante e determinata, che possiede una grazia inedita. A causa della gelosia che suscita negli altri non viene accolta bene dai domestici. Ai piani alti le cose vanno diversamente. Katharina, una delle figlie dei Melzer, che si dedica all’arte, le chiede di essere la sua modella e di posare per i suoi quadri. Tra le due si crea un rapporto di inedita complicità che non piace per nulla al padre. Così come l’altro figlio dei Melzer, Paul, futuro erede, resta attratto incredibilmente da lei.

Ma Marie ha un segreto, qualcosa che resta celato per non far crollare tutto… ogni cosa può dipendere da lei…

Commento libro

“La villa delle stoffe” è un libro in cui vari protagonisti si contendono la scena, ma Marie è sicuramente il punto verso cui convergono tutte le storie.

Attraverso i suoi legami e contrasti di cui è vittima, conosciamo sia lei che coloro che gli orbitano intorno, sia ai piani alti che ai piani bassi. Ognuno ci viene presentato nella sua interezza, nella mancata integrità, nelle relazioni, in ciò che nasconde e ciò che pensa.

È proprio la costruzione del romanzo, insieme alla trama a trascinare il lettore in questo primo capitolo della saga, in attesa di leggere il proseguo.

Anne Jacobs è stata una piacevole scoperta!

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

One Comment on “Recensione libro e trama “La villa delle stoffe” di Anne Jacobs”

  1. Ho letto tutta la saga della villa delle stoffe, è stupendo, molto coinvolgente, e ora che li ho finiti tutti, mi mancheranno tantissimo! Aspetto il proseguio della serie, il 6 libro!!! non vedo l’ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.