Memoria di una geisha

Recensione libro Memorie di una geisha

Citazione
“Lei si dipinge il viso per nascondere il viso. I suoi occhi sono acqua profonda. Non è per una geisha desiderare. Non è per una geisha provare sentimenti. La geisha è un’artista del mondo, che fluttua, danza, canta, vi intrattiene. Tutto quello che volete. Il resto è ombra. Il resto è segreto.”
leggi tutto
Recensione libro Ti prendo e ti porto via

Recensione libro Ti prendo e ti porto via

Citazione
“Pietro Moroni appoggia la bici contro il muro e si guarda in giro. Ha dodici anni compiuti ma sembra più piccolo della sua età. E’ magro. Abbronzato. Una bolla di zanzara in fronte. I capelli neri, tagliati corti alla meno peggio, da sua madre. Un naso all’insù e due occhi, grandi, color nocciola. […] “Dov’è Gloria?” Si chiede.”
leggi tutto
L'ombra del vento di Zafon

Recensione Libro L’ombra del vento

Citazione
Solo allora mi sdraiai sul letto, il libro appoggiato sul petto, e ascoltai i suoni della città addormentata posarsi sui tetti screziati di porpora. Il sonno e la stanchezza bussavano alla porta, ma io resistetti. Non volevo abbandonare la magia di quella storia né, per il momento, dire addio ai suoi protagonisti…”
leggi tutto
Mille splendidi soli

Recensione Libro Mille splendidi soli

Citazione
“Nana le aveva detto che ogni fiocco di neve era il sospiro di una donna infelice…che si raccoglievano a formare le nubi, e poi si spezzavano in minuti frantumi, cadendo silenziosamente sulla gente. “A ricordare di come soffrono le donne come noi…di come sopportiamo in silenzio tutto ciò che ci cade addosso””
leggi tutto
Follia di Mcgrath

Follia di Patrick McGrath: recensione libro

Citazione
“Le storie d’amore catastrofiche contraddistinte da ossessione sessuale sono un mio interesse professionale ormai da molti anni. Si tratta di relazioni la cui durata e la cui intensità differiscono sensibilmente, ma che tendono ad attraversare fasi molto simili: riconoscimento, identificazione, organizzazione, struttura, complicazione…”
leggi tutto
Amabili resti libro

Amabili resti di Alice Sebold: recensione libro

Citazione
“Quando ero piccola papà mi metteva seduta sulle sue ginocchia e prendeva in mano la palla. La capovolgeva perché la neve si raccogliesse tutta in cima, poi con un colpo secco la ribaltava…Il pinguino è tutto solo, pensavo e mi angustiavo per lui. Lo dicevo a papà e lui rispondeva : ‘Non ti preoccupare, Susie, sta da re. E’ prigioniero di un mondo perfetto.'”
leggi tutto