Il filo testo
Il filo testo

Non tutto il male viene per nuocere di Francesca Abis

Insomma, vivi, amica mia, pienamente la tua vita, perché è un dono meraviglioso, non dimenticarlo mai.
Non tutto il male viene per nuocere di Francesca Abis

Prezzo: € 12,48

Di cosa parla Non tutto il male viene per nuocere di Francesca Abis

Non tutto il male viene per nuocere di Francesca Abis racconta una storia ricca di colpi di scena, ambientata nella magica terra sarda.

Antonio e Michele sono due bravi ragazzi un po’ svogliati che gestiscono un chiosco malmesso in una delle bellissime spiagge sarde.

Non sono fratelli di sangue, ma il loro legame è talmente profondo che in paese li chiamano i “gemelli diversi”. Come spesso accade – soprattutto nei luoghi con pochi abitanti – i due sono cresciuti insieme e, da adulti, restano inseparabili.

Il chiosco che gestiscono potrebbe essere una miniera d’oro ma i due, per mancanza di denaro e iniziativa, lasciano che le giornate volino via senza mai fare qualcosa di risoluto. Per i due protagonisti di Non tutto il male viene per nuocere potrebbe anche andar bene così: due eterni adolescenti che sopravvivono al loro mondo.

A cambiare la routine dei “gemelli diversi”, nati dalla penna di Francesca Abis, ci pensa Chiara, una vecchia conoscenza dei due ragazzi.

Chiara ha un passato doloroso: i suoi genitori sono morti quando lei era piccola. In seguito alla tragedia, la sua custodia viene affidata alla zia sarda: trasferitasi nell’isola, la ragazza impara a conoscere persone e usanze del luogo.

Chiara conosce Antonio e Michele sui banchi di scuola. Le resta impresso nella mente un evento particolare: i due amici che la difendono da un gruppo di bulletti. Un evento che i due ragazzi archiviano con il passare degli anni, mentre la ragazza lo conserva gelosamente.

Proprio per questo, dopo tanti anni, Chiara ritorna al chiosco degli amici e si fa riconoscere. La ragazza invita i “gemelli diversi” nella sua casa per una pizza all’insegna dei vecchi tempi e, durante la serata, svela un piano che sconvolge i due ragazzi. Da questa serata in poi, Antonio e Michele vengono trascinati verso una inaspettata rivincita.

Commento libro di Francesca Abis

Francesca Abis racconta con stile caldo e leggero i dialoghi, le caratteristiche e le situazione, dando forma alla sua storia. Il personaggio di Chiara è disegnato con eleganza, precisione, passione: l’eroina di Non tutto il male viene per nuocere entra nel cuore del lettore con il suo mix di follia e meticolosità.

Non tutto il male viene per nuocere è un libro bello, ironico e commovente. Tocca corde inaspettate e lo fa con delicata decisione. La narrazione è fluida, i personaggi netti, le emozioni vere e intense. L’esordio narrativo della scrittrice emergente Francesca Abis lascia davvero ben sperare: la capacità di commuovere non è una caratteristica che tutti sanno usare.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.