Un amore di poesia
Un amore di poesia

Premio Strega

Il Premio Strega è nato nel 1947 nel salotto letterario di Goffredo e Maria Bellonci, luogo in cui avvenivano le riunioni degli “Amici della domenica”. Oggi quegli “amici” del Premio Strega sono 400 membri, tra cui è d’obbligo ricordare alcuni grandi nomi: De Filippo, Pasolini e Moravia.

Il primo a vincere il Premio Strega fu lo scrittore abruzzese Ennio Flaiano con “Tempo di uccidere”. Altri grandi firme che si sono aggiudicati il Premio Strega da ricordare sono: Elsa Morante con “L’isola di Arturo” nel 1957, Giuseppe Tomasi di Lampedusa con “Il Gattopardo” nel 1959, Natalia Ginzburg con “Lessico famigliare” nel 1963, Anna Maria Ortese con “Poveri e semplici” nel 1967.

In questa pagina troverete gli ultimi anni del Premio Strega, nomi importanti che hanno segnato la storia della letteratura con i loro romanzi, capolavori indimenticabili.