Recensione Libro Navigando a vista

Recensione Libro Navigando a vista

Recensione Libro Navigando a vista

Francesca non riusciva più a sentire dentro di sé il fuoco della vita. La sua esistenza era stata totalmente donata a Luca, fino a che di lei non era rimasta che una pallida controfigura. Era stato lo stesso Luca a dirle di prendersi una pausa, di farsi un viaggio, da sola, dove voleva. Non aveva nemmeno voluto sapere dove sarebbe andata. Anche lui voleva che Francesca ritrovasse se stessa e, dopo così tanti anni di sacrifici, le voleva lasciare il massimo della libertà.