Recensione Libro SDB

Da qualche mese qualcuno aveva deciso di mettere a rischio la propria vita andando a raccontare i fatti del Daire alle forze dell’ordine dei vari Paesi, fino ad arrivare a svelarli alla World Investigation. Questo aveva portato al fallimento diverse azioni, costringendo l’attività del Daire a rallentare…
Recensione Libro SDB

Prezzo: € 11,00

Di cosa parla SDB di Irene Merlino

SDB di Irene Merlino è un thriller ambientato in due luoghi differenti a distanza di un anno. La prima parte del libro si svolge a Istanbul nel 2000, quando un elicottero esplode uccidendo due assassine, le SDB, che appartengono al Clan Daire, uno dei più efferati nel crimine organizzato a livello mondiale.

Ci trasferiamo poi nel 2001 a Udine. Due sorelle, Renè e Lisa, scomparse sei anni prima, sono tornate a casa. Sono molto differenti da com’erano prima e non solo fisicamente. Il lettore scoprirà com’erano prima e come sono diventate man mano che proseguiranno nella lettura di SDB.

C’è qualcosa in loro che le fa apparire come se fossero altre persone, qualcosa di indicibile, che le due non vogliono raccontare prima di tutto a loro stesse, come se fingendo che non sia accaduto nulla si potesse dimenticare.

Vorrebbero che quello che fa parte finalmente del loro passato restasse in qualche angolo buio della mente, perché le ha marchiate a fondo; è qualcosa di tremendo, che le ha coinvolte emotivamente e che vogliono cancellare. Il loro obiettivo è costruirsi una vita completamente diversa, ma il Daire ha un potere schiacciante e con la sua temibile mano incombe sulle loro esistenze. E sembra che neppure la World Investigation, un’organizzazione militare a lavoro per sconfiggere il Daire, riesca a fare qualcosa.

Le due ragazze sono state sequestrate e obbligate a diventare delle efferate assassine. Apparentemente non si sa il motivo, ma poi il lettore lo scoprirà. SI troveranno quindi, loro malgrado, a sottostare a questo terribile gioco e useranno la violenza per difendere la loro stessa vita e tornare alla normalità.

Quando finalmente saranno a casa, sane e salve, si renderanno conto di quanto quest’esperienza le abbia segnate modificandole profondamente, tanto che sarà difficile costruirsi un futuro non influenzato da ciò che hanno visto, provato e fatto.

SDB di Irene Merlino è un libro con un buon ritmo, le cui storie dei vari personaggi sono ben intrecciate e la cui trama è formata da tanti aspetti differenti che possiamo riassumere con valori importanti quali l’amicizia e l’amore prima di tutto, ma contrastati dalla violenza, dal terrorismo e dalla forza fisica e psicologica.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!