Recensione libro “Sex educator Schizzi d’amore a Bali” di Andrea Falcinelli

Citazione “Se vogliamo possiamo percepire e quindi scegliere dove stare, guidati dall’istinto che ci vuole pilotare verso il bene e l’amore, verso la loro condivisione con i nostri simili egualmente positivi e quindi meritevoli.”
Sex educator di Andrea Falcinelli
Compra su amazon.it
Prezzo: € 16,99

Trama e recensione libro “Sex educator Schizzi d’amore a Bali” di Andrea Falcinelli

“Sex educator Schizzi d’amore a Bali” è il primo di dieci libri che l’autore Andrea Falcinelli scrive sulla sessualità, l’erotismo e l’umanità.

Un testo in cui lo scrittore riminese ci affianca in un viaggio nel mondo del piacere, dando libero sfogo alla fantasia.

Come lo stesso Andrea Falcinelli scrive nella prima pagina in questo libro si espone in prima persona e il testo è eccessivamente scandaloso. Ma andiamo a capire nel dettaglio quali sono gli argomenti trattati e in che modo.

Dalla scoperta del proprio corpo, dei meccanismi del piacere, al confronto con gli altri, entrando nel vivo dei rapporti di coppia.

Il primo messaggio importante di “Sex educator Schizzi d’amore a Bali” è che la consapevolezza ci aiuta non solo ad avere un rapporto migliore con l’altro, ma anche a diminuire il rischio di contrarre malattie.

In ogni capitolo del libro Andrea Falcinelli affronta un tema e ci porta a una conclusione. Altro passaggio da non sottovalutare è la reputazione sessuale. Bisogna costruirla, evitare di essere diffamati e fare attenzione al proprio modo di mostrarsi.

Ma questi sono solo i primi passaggi importanti che riguardano la sessualità e la propria evoluzione. Lo scrittore, infatti, man mano ci conduce a vivere un viaggio al suo fianco, in cui non solo conosciamo la sua storia, ma anche quella dei Paesi in cui è stato.

Commento libro “Sex educator Schizzi d’amore a Bali”

Ciò che l’autore fa scrivendo “Sex educator Schizzi d’amore a Bali” è cercare di rompere le barriere mentali che spesso ci poniamo riguardo alla sessualità. Andrea Falcinelli non vuole mostrarsi come un maestro dai consigli giusti e inattaccabili.

Vuole semplicemente condividere con il lettore le sue esperienze, sperando che nessuno resti soggiogato dagli atteggiamenti considerati corretti dalla società. Sperando che chiunque possa sentirsi libero di vivere la propria sessualità e il proprio modo di amare fisicamente senza limiti.

Lo fa portandoci in Asia, ma anche in altre parti del mondo, alla scoperta di modi diversi di approcciare all’erotismo e di vivere il piacere. Attraverso le sue storie, il lettore ascolterà racconti su culture molto diverse dalla nostra in cui spesso la spiritualità diventa una bussola da cui non ci si può staccare. E poi conoscerà le sue esperienze erotiche e gli incontri che lo hanno segnato durante il suo percorso.

Ciò che mi ha colpito di più di questo libro è stata l’analisi fatta sul cambio della società in questi ultimi trent’anni. Cambi radicali in particolare con la rivoluzione digitale che ha portato a una comunicazione e a degli approcci molto diversi in tema di sesso. E poi c’è un ultimo passaggio importante dedicato al femminicidio, alla violenza di cui purtroppo molto spesso sentiamo parlare ai danni delle donne, argomento su cui tutti dovremmo riflettere.

“Sex educator Schizzi d’amore a Bali” è un libro sfrontato, che porterà a molti giudizi da parte del lettore. Ma al di là delle idee di fondo, che possono essere condivisibili o meno, lo scrittore crea empatia, anche quando stuzzica e “sfida” il suo interlocutore.

Il libro di Andrea Falcinelli è consigliato a chi non ha chiusure mentali sull’argomento e a chi è curioso, a chi vuole un confronto e desidera vivere liberamente il proprio erotismo senza arrecare danni a nessuno.
Leggi l’intervista allo scrittore Andrea Falcinelli.

Condividi che fa bene

Voto libro 4 su 5
Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.