Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere: recensione libro

Risponde la segreteria telefonica etc etc… come da copione. Metti giù. Ti senti scemo a parlare con una segreteria telefonica. Non c’è feedback. E si dicono sempre troppe cose o troppo poche.
Tavino
Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere: recensione libro

Prezzo: € 14,90

Trama, recensione e commento libro Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere di Fabrizio Mezzo

Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere di Fabrizio Mezzo è un romanzo che si sviluppa su un triangolo esplosivo e su due lettere la prima lunga e articolata scritta da Iris e la seconda invece più breve e semplice scritta da Alice. Il destinatario in entrambi i casi è Federico.

Federico è un brillante manager di un’agenzia di intermediazioni azionarie. Iris è la sua socia molto più creativa e decisionista di lui. Alice è una bellissima escort.

Commento libro Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere

Il romanzo, coinvolgente e appassionante, di Fabrizio Mezzo si sviluppa per due anni tra Torino, la Normandia, la Bretagna e la Camargue e ci sorprende con un finale inaspettato.

La manovra

L’autore al suo esordio riesce a inchiodarci pagina dopo pagina con un romanzo scritto e sviluppato molto bene. Un libro che ci sorprende positivamente poiché la narrazione del tutto femminile, – oltre le due protagoniste incontriamo altre donne interessanti e particolari come Daniela o Anny o Paola – è di fatto intessuta da un uomo.

Trama libro

Federico è conteso da una donna dinamica in carriera e una affascinante e quasi irreale creatura.

La storia si snoda nella quotidianità della vita e delle piccole situazioni di un uomo che conduce l’esistenza in maniera facile grazie al fatto di appartenere al mondo dei creativi della finanza.
Un uomo che si arricchisce facilmente e ha uno stile di vita splendente eppure paga il successo col disincanto in amore.

Non vorremmo essere presuntuosi ma leggendo Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere abbiamo avuto l’impressione che l’autore conoscesse bene il mondo a cui appartiene il suo personaggio.

Sono andata oltre. Storia di alcune donne e due lettere è un romanzo facile e veloce da leggere, che ritrae in maniera precisa, dettagliata, ma anche scanzonata e cinica, un mondo lontano dal nostro. Un mondo di chi è ricco, stanco della vita, per cui è alla ricerca di viaggi, feste e donne che lo appaghino.
Un romanzo che fa riflettere sul senso della vita, che sicuramente è ben altro da questo.

Recensione libro di Milena Privitera

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.