Recensioni dei libri

Il diario perduto di Jane Austen: recensione libro

Il diario perduto di Jane Austen: recensione libro

Il diario perduto di Jane Austen: recensione libro

Perché io senta questo improvviso bisogno di fissar sulla carta una relazione della natura intima, che mai ho confessato prima, non saprei dirlo. Forse è questa esasperante malattia, che da qualche tempo sempre più spesso mi tormenta – ricordandomi con insidiosa insistenza che sono mortale – a spingermi a registrare qualcosa di quello che avvenne, in modo che non ne svanisca la memoria nei recessi della mia mente e da qui sparisca per sempre, fugace ed effimero come un fantasma nella nebbia.