Quantica
Quantica

Recensione libro Sotto gli alberi

Recensione libro Sotto gli alberi

Recensione libro Sotto gli alberi

Per gli abitanti del bosco ogni specie di albero ha una sua voce, un suo aspetto. Al passare del vento gli abeti singhiozzano e gemono non meno di quanto ondeggino, l’agrifoglio fischia e lotta contro se stesso, il frassino sibila e freme, il faggio fruscia mentre i suoi rami piatti si alzano e si abbassano. E l’inverno, che modifica i suoni di questi alberi col disperderne le foglie, non può privarli della loro individualità.