Trama Romanzo “Caterina. Diario di un padre nella tempesta”

Trama La storia della figlia di Socci, dal coma per arresto cardiaco alla riabilitazione.
Compra su amazon.it
Prezzo: € 16,50

Di cosa parla “Caterina. Diario di un padre nella tempesta” di Antonio Socci

“Caterina. Diario di un padre nella tempesta” di Antonio Socci si apre nel settembre del 2009, quando Caterina, la figlia maggiore di Socci, si trova in coma per arresto cardiaco. Attorno a lei si stringono la famiglia e gli amici, si crea una catena di solidarietà molto forte. Anche l’amore dei lettori del blog del padre è tangibile.

Il libro “Caterina. Diario di un padre nella tempesta” mostra l’importanza della fede e il legame che si crea con Cristo nel momento in cui si viene sottoposti a dura prova. La fede si manifesta con segni di speranza nel momento in cui Caterina non ha più bisogno di macchine per respirare.

Il segnale maggiore lo ha la madre di Caterina che mentre le sta leggendo un passo del “Giovane Holden” la vede ridere allegramente. Da quel momento Caterina riprende conoscenza poco alla volta e inizia la riabilitazione.

Caterina. Diario di un padre nella tempesta” è lo scritto attraverso cui Socci racconta la sua fede e spiega come grazie alla preghiera possiamo trovare un aiuto che ci spinga a superare i momenti difficili della vita.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.