Trama Romanzo “Il viaggio d’inverno”

Trama Nell'ultimo libro di Amélie Nothomb tante nuove storie di personaggi bizzarri che si lasciano amare.
Compra su amazon.it

Di cosa parla “Il viaggio d’inverno” di Amélie Nothomb

Amélie Nothomb è una di quelle scrittrici che o si ama profondamente o si decide di ignorarla.
I suoi romanzi sono
sempre ricchi di racconti sopra le righe, di personaggi bizzarri e di storie improbabili.

Accade lo stesso in questo suo ultimo libro dal titolo “Il viaggio d’inverno” in cui già i protagonisti della storia hanno nomi particolari. C’è Zoile, un impiegato che lavora presso una società elettrica ed è appassionato dell’Odissea; Astrolabe, una ragazza bellissima che si prende cura, con devozione, di una scrittrice, Aliénor, malata di autismo. Questi sono i personaggi, ma la storia deve ancora prendere forma.

Il protagonista del libro “Il viaggio d’inverno” Zoile essendo affascinato da Astrolabe comincia a frequentare la coppia di donne, in cerca del suo posto tra loro due.

E’ così che cerca d’insinuarsi utilizzando una tecnica alquanto bizzarra per provare a conquistare Astrolabe. L’esito non sarà di certo positivo, anzi, del tutto disastroso.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.