Trama Romanzo “Le figlie del libro perduto” di Katherine Howe

Trama Il libro perduto tramanda una storia che nasconde saperi sovrannaturali e c'è chi farebbe di tutto per impossessarsene.
Compra su amazon.it

Di cosa parla “Le figlie del libro perduto” di Katherine Howe

“Le figlie del libro perduto” è un romanzo di Katherine Howe.

Una dottoranda di Harvard dalle indiscusse capacità, usa il suo tempo per una ricerca sui processi di Salem, che nel Diciassettesimo secolo videro più di cento persone accusate di stregoneria.

Connie, la brillante dottoranda protagonista del libro “Le figlie del libro perduto” di Katherine Howe, durante l’estate è costretta per un po’ a mettere da parte la sua ricerca per andare fuori città e vendere la casa di famiglia.

Scopre che nella dimora di famiglia ci sono tesori e oggetti strani, tra cui volumi antichi di un certo valore. Da una Bibbia ritrovata tra le varie cose, cade una chiave e all’interno, nascosto tra le pagine, trova un pezzo di carta su cui c’è scritto Deliverance Dune.

Questo nome non solo è legato a un segreto di famiglia tramandato di generazione in generazione dalle donne attraverso il Libro delle Ombre, in cui sono serbati saperi sovrannaturali, ma è anche legato all’indagine che la ragazza sta facendo all’università.

Nel libro “Le figlie del libro perduto” di Katherine Howe magicamente presente e passato si fondono, sembrano legati da un filo e bisogna risolvere il mistero, prima che qualcuno cerchi d’impossessarsi del libro perduto. E c’è chi per farlo sarebbe disposto a tutto, anche a utilizzare una maledizione da cui non ci si può salvare.

Quarta di copertina libro

Connie Goodwin, giovane e brillante dottoranda all’Università di Harvard, è impegnata in una ricerca sui processi di Salem, nel New England, che alla fine del diciassettesimo secolo videro più di centocinquanta persone accusate di stregoneria. Ma durante l’estate è costretta a trasferirsi fuori città per sistemare e vendere la vecchia casa di famiglia. All’inizio contrariata, Connie scopre che l’antica dimora contiene strani e preziosi tesori: non ultima, una Bibbia da cui cade una chiave dal fusto cavo, al cui interno è nascosto un pezzetto di carta ingiallita con su scritto Deliverance Dune.

Un nome legato non solo ai processi su cui Connie sta indagando, ma anche alla sua famiglia, a un segreto custodito da generazioni di donne e tramandato attraverso un libro proibito: un Libro delle Ombre, depositario di un sapere arcano e sovrannaturale, ormai perduto. Ma un filo rosso lega quel passato oscuro e terribile al presente: e mentre Connie, tormentata dalle visioni, cerca disperatamente di risolvere il mistero, qualcun altro è in cerca del libro perduto, e per ottenerlo è disposto a tutto, anche a ricorrere a una maledizione da cui non c’è scampo…

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.