Trama Romanzo “L’unico figlio” di Anne Holt

Trama Un bambino arriva in orfanotrofio e la direttrice viene trovata morta, cosa è accaduto?.
Compra su amazon.it
Prezzo: € 12,50

Trama e recensione libro “L’unico figlio” di Anne Holt

“L’unico figlio” di Anne Holt è ambientato vicino Oslo, in un gelido inverno norvegese.
Olav, un bambino di dodici anni, arriva in un orfanotrofio a portare scompiglio in quel luogo.

Olav, infatti, il protagonista del libro è stato sottratto alla patria potestà, e sembra molto più adulto degli altri, ma anche più cattivo dei suoi compagni.

Quando la direttrice dell’orfanotrofio viene trovata nell’ufficio morta, uccisa con un coltello da cucina, Olav è scomparso, forse ha assistito al delitto.

Hanne Wilhelmsen, nominata soprintendente di polizia, decide che deve essere lei a occuparsi del caso. Sarà quindi costretta a scendere per le strade di Oslo, tra il degrado del posto.

L’unico figlio” un altro libro da seguire passo a passo di Anne Holt fino alla conclusione quando il mistero non viene svelato.

Leggi la recensione del libro “La tormenta” pubblicato nel 2021 dalla casa editrice Einaudi.

Condividi che fa bene

Voto libro 4 su 5
Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.