Trama Romanzo “Morsa di ghiaccio” di Clive Cussler e Dirk Cussler

Trama Una storia intrigata e appassionante che si svela attraverso le capacità misteriore di un minerale che potrebbe cambiare le sorti del mondo.
Compra su amazon.it

Di cosa parla “Morsa di ghiaccio” di Clive Cussler e Dirk Cussler

Una serie di eventi: un’interessante scoperta che potrebbe annientare, una volta per tutte, il problema del riscaldamento del globo, la morte di molte persone nel Pacifico al largo della costa del Canada, degli incidenti diplomatici avvenuti tra i confini statunitensi e quelli canadesi che rischiano di diventare un vero e proprio conflitto, sono solo alcuni ingredienti del libro “Morsa di ghiaccio” di Clive Cussler e Dirk Cussler.

Dirk Pitt, direttore della NUMA, e i suoi figli gemelli, sono impegnati in una serie di rivelazioni oceanografiche e iniziano a sospettare che esista un elemento che unisca questi accadimenti. C’è qualcosa di molto strano che dà credito alle leggende che si erano diffuse e bisogna scoprire cos’è.

I protagonisti del libro la “Morsa di ghiaccio” sanno di avere poco tempo per di agire ed evitare il crollo della situazione che conduce inevitabilmente al disastro.

L’unico elemento che hanno per evitare la fine, la distruzione di qualsiasi cosa, è un minerale dalle capacità misteriose che potrebbe risolvere il rischio del riscaldamento globale. Ma c’è un problema, tutti quelli che ne entrano in possesso impazziscono.

“Morsa di ghiaccio” di Clive Cussler e Dirk Cussler è un libro intenso, che terrà incollato il lettore fino all’ultima pagina.

Quarta di copertina libro

Oceano Artico, 1848. La Erebusè bloccata dai ghiacci, come già la sua compagna, la Terror. La spedizione guidata da sir John Franklin è fallita, ma il particolare più terribile è che, nelle ultime settimane prima della fine, l’equipaggio è caduto preda di una sorta di follia, che ha spinto gli uomini ad atti di insensata crudeltà. Oceano Artico, 2011. Dirk junior e Summer, i due figli gemelli di Dirk Pitt, sono impegnati in una serie di rilevazioni oceanografiche per conto della NUMA, quando si imbattono in una nave alla deriva. I marinai a bordo sono morti. Nessun segno di lotta né di scontro.

E non è la prima volta che questo accade, tanto che già tra i locali si diffondono leggende sulle morti misteriose. E sembra che ci sia davvero qualcosa di molto strano nella zona, visto che si verificano anche alcuni incidenti navali nelle acque al confine tra Stati Uniti e Canada. Disastri imprevisti che rischiano di portare i due paesi sull’orlo di un conflitto, proprio in un momento in cui la situazione interna degli Stati Uniti è drammatica, a causa di una terribile crisi energetica?

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.