Recensione libro “Tutto per amore” di Catherine Dunne

Trama Ancora una storia d'amore con Catherine Dunne.
Tutto per amore
Compra su amazon.it
Prezzo: € 9,00

Trama romanzo e recensione libro “Tutto per amore” di Catherine Dunne

“Tutto per amore” di Catherine Dunne è un libro che come nei suoi precedenti romanzi mette in risalto l’amore.

L’amore combattuto, quello che cela dietro tanti aspetti irrisolti che si portano addosso e che spingono a compiere certe azioni che all’apparenza sembrano inspiegabili e ingiustificate.

Recensione e commento libro “Tutto per amore” di Catherine Dunne

Julia Seymour, la protagonista del romanzoè una donna brillante, la sua vita è ricca di affetti, e ama la sua professione di medico. Una mattina, però, lascia tutto: la casa, la figlia e il compagno, lo fa senza spiegazioni, senza una parola.

La fuga di Julia è pianificata. A ogni tappa del suo viaggio c’è un’amica che le offre riparo. Dal passato affiorano ricordi e lentamente anche la spiegazione per capire le ragioni del suo gesto.

“Tutto per amore” è un libro senza confini, in cui ci si insegue e ci si perde. Un viaggio nello spazio e nel tempo per arrivare a quel giorno in cui venne fatta una scelta dolorosa che ha segnato tutta la vita di Julia.

Quarta di copertina del libro di Catherine Dunne

Julia Seymour è una donna brillante, affidabile, concreta; ha una vita piena e molti affetti, e non ha mai smesso di amare la propria professione di medico. Perché, allora, una mattina di fine ottobre lascia tutto – casa, figlia, compagno – senza una parola, come se non si aspettasse di tornare?

Una fuga, quella di Julia, pianificata fin nei minimi dettagli. A ogni tappa un’amica fidata, che le offre riparo e sostegno senza fare troppe domande, mentre dal passato condiviso affiorano esperienze, ricordi, e forse anche la chiave per capire le vere ragioni del suo gesto, assai più generoso e altruista di quanto potrebbe sembrare.

In parallelo, il tenace inseguimento di William, che stava per chiederle di sposarlo e non si dà pace, pronto a cogliere gli indizi che ne è sempre più convinto – Julia ha intenzionalmente disseminato per lui, affermato autore di thriller, lungo il cammino. La sua ricerca lo porterà a compiere un viaggio nello spazio – da Dublino a Londra alla lontana e misteriosa India, dove tutte le tracce sembrano portare – e soprattutto nel tempo, in quel passato di Julia segnato in maniera indelebile da una scelta dolorosa.

Se l’autrice vi conquista con le sue storie, vi consiglio uno dei libri più belli che abbia mai scritto: “La metà di niente”.

Condividi che fa bene

Voto libro 4 su 5
Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.