Trama Romanzo “Un giorno” di David Nicholls

Trama L'amore può dividere nella vita, ma unisce nel ricordo con sentimenti coinvolgenti nell'ultimo romanzo di Nicholls.
Compra su amazon.it
Prezzo: € 9,90

Di cosa parla “Un giorno” di David Nicholls

“Un giorno” di David Nicholls è un libro ricco di sentimenti. L’ultimo giorno di università segna la fine di un’epoca. E’ il 1988 Emma e Dexer sono nudi a letto, lui è bello e ricco, lei ama i grandi ideali e fa questioni di principio. Si sono laureati e per la prima volta si sono amati e detti addio.

I due protagonisti di “Un giorno” hanno destini diversi, lui ha davanti una vita di viaggi e ricchezza, di privilegi sociali ed economici, Emma invece ha ad attenderla un ristorante messicano, pochi soldi e tanta insicurezza.
In ogni caso, però, quel giorno resterà un momento speciale per sempre; dovunque siano, quella serata estiva torna a farsi sentire.

Ma che fine hanno fatto i ragazzi innamorati di “Un giorno”? Si sono tenuti in contatto per venti anni e per un giorno soltanto saranno di nuovo insieme. Sarà lì che capiranno di stare bene insieme, a raccontarsi tutto, a condividere momenti.

David Nicholls ci regala un romanzo passionale, intrigato, in cui a farla da protagonista non sono i personaggi, ma l’amore.

Quarta di copertina del libro David Nicholls

È l’ultimo giorno di università, e per due ragazzi sta finendo un’epoca. Emma e Dexter sono a letto insieme, nudi. Lui è alto, scuro di carnagione, bello, ricco. Lei ha i capelli rossi, fa di tutto per vestirsi male, adora le questioni di principio e i grandi ideali. Si sono appena laureati, l’indomani lasceranno l’università. È il 15 luglio 1988, e per la prima volta Emma e Dexter si amano e si dicono addio. Lui è destinato a una vita di viaggi, divertimenti, ricchezza, sempre consapevole dei suoi privilegi, delle sue possibilità economiche e sociali. Ad attendere Emma è invece un ristorante messicano nei quartieri nord di Londra, nachos e birra, una costante insicurezza fatta di pochi soldi e sogni irraggiungibili.

Ma per loro il 15 luglio rimarrà sempre una data speciale. Ovunque si trovino, in qualunque cosa siano occupati, la scintilla di quella notte d’estate tornerà a brillare. Dove sarà Dexter, cosa starà combinando Emma? Per venti anni si terranno in contatto, e per un giorno saranno ancora assieme. Perché quando Emma e Dexter sono di nuovo vicini, quando chiacchierano e si corteggiano, raccontandosi i loro amori, i successi e i fallimenti, solo allora scoprono di sentirsi bene, di sentirsi migliori. Comico, intelligente, malinconico, Un giorno cattura l’energia sentimentale delle grandi passioni: i cuori spezzati, l’intricato corso dell’amore e dell’amicizia, il coraggio, le attese e le delusioni di chiunque abbia desiderato una persona che non può avere.

Condividi che fa bene

Recensione scritta da

Redazione - Recensione Libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.