Quantica
Quantica

Recensione libro Yuki

Piango per te, piango per la gatta, piango per la giovane donna che ero e non sono più.
L'ascensore
Recensione libro Yuki

Prezzo: € 14,00

Trama e commento del libro Yuki di Flaminia Nucci

Yuki della scrittrice emergente Flaminia Nucci racconta di una disperazione, di un distacco e di una rinascita. Fortemente influenzato dal percorso lavorativo dell’autrice, che è una psicoanalista, il libro ci mostra tutto quello che convive all’interno di una persona e come le scelte possano influenzare la vita.

La protagonista di Yuki, dopo essere sprofondata in una crisi che le provoca molte fratture interne, decide di cercare se stessa in un luogo in cui tanto tempo prima aveva trovato la felicità, nella Lapponia svedese.

L’addio dalla persona amata, la morte della gatta e l’esigenza di cambiare aria, spingono la donna a lasciare tutto, di cercare un posto che sia lontano, senza spiegare niente a nessuno: ha bisogno di solitudine per rigenerarsi.

Nei luoghi del Nord, sono le piccole cose, la quotidianità, la ripetitività di certi gesti a darle la sicurezza di cui ha bisogno, a farle ritrovare ciò che stava cercando.

Flaminia Nucci con una scrittura semplice, attenta ai dettagli e alle descrizione di luoghi e sentimenti coinvolge in questa storia intensa, in cui l’occhio del lettore si poserà su paesaggi riportati dalla penna della scrittrice come fosse un quadro.

La natura gelida, difficile, inizialmente inospitale dei luoghi solitamente pieni di neve e freddo in cui è ambientato il libro, diventa casa per la protagonista, che ritrova il calore e la serenità che non aveva più.

Viene naturale, almeno per un’amante dei viaggi e dell’introspezione come me, trovare un legame con la protagonista di Yuki, che si porta addosso tutta la sofferenza schiacciante di certe perdite, ma decide di affrontarle, di non farsi abbattere.

Con la tenacia si raggiungono i propri obiettivi, anche la rinascita interiore. Questo messaggio mi piace molto, perché è necessario credere e sperare nel cambiamento, ma soprattutto rimboccarsi le maniche e fare per ottenere ciò che si desidera.

E la protagonista del libro, grazie anche a un incontro speciale con Yuki, la lince delle nevi, vive un’esperienza magica che la spronerà maggiormente a cercare la sua forza interiore.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.